lunedì 9 gennaio 2017

Apnea

Dopo quasi un anno, riprendo a scrivere su Pagina Bianca con l'intenzione, per l'ennesima volta, di essere un po' più continuativo nell'aggiornamento.

Il 2016 è stato per il blog, e di conseguenza per me, un anno vissuto di corsa. Tra consegne di lavori, ricerche di nuovi e studio continuo (perché non si finisce mai di imparare) gli ultimi 365 mi hanno letteralmente piegato.

La vita da freelance, soprattutto agli inizi, credo sia così: sempre di corsa, sempre in ritardo, sempre con il fiatone, sempre in apnea. 

Il nuovo anno è iniziato in maniera quasi analoga al precedente, la sensazione di assenza di ossigeno è la stessa, i ritardi anche, i lavori sono diversi. Ora sto solo scrivendo, immagino storie che, forse, saranno realizzate e raccontate, inseguendo quel sogno che rischia di gettarmi in un incubo. 

Sempre con il fiato corto, sempre in apnea.



Apnea, incidentalmente, è anche il titolo del mio ultimo racconto, pubblicato su "I Racconti di Cultora. Centro" per Historica Edizioni.

Trovate l'antologia presso libreria Cultora (via Ferdinando Ughelli 39, Roma). 
Dovrebbe essere, in seguito, messo in vendita nei principali store on-line e sul sito dell'editore.

Nessun commento:

Posta un commento